Si avvisano i gentili richiedenti che a causa della situazione epidemiologica i servizi dell`Ufficio consolare possono subire delle interruzioni. A questo proposito si prega di programmare le visite all'Ufficio per il periodo dopo la cancellazione delle misure ristrettive per lo spostamento fra le regioni.

Si avvisano i gentili visitatori che i pagamenti dei diritti consolari si accettano presso la cassa dell`Ufficio consolare con carte e bancomat

Si avvisano i gentili visitatori che   l`accesso all’Ufficio consolare a causa della situazione COVID-19 prevede l’obbligo di indossare mascherina e guanti, nonché la misurazione della temperatura e uso di liquidi disinfettanti per le mani all`ingresso.

Non è consentito l`accesso agli uffici consolari di persone con febbre e altri sintomi da infezione virale (tosse ecc.).

I servizi consolari saranno prestati nel pieno rispetto del distanziamento fra i visitatori. A tale fine nei locali dell’Ufficio consolare non è ammessa la presenza di più di cinque persone contemporaneamente.

Ufficio Consolare ringrazia i visitatori per la comprensione nella situazione venutasi a creare

L'Ufficio Consolare riceve solo su appuntamento

Novità сonsolari

Indietro

Della carta di migrazione

Secondo l'ordinanza del Governo della Federazione Russa del 16 agosto 2004 n. 413 "Della carta di migrazione" il cittadino straniero entrando nella Federazione Russa deve ottenere il modulo e compilare la carta di migrazione per esibire la carta compilata all'ufficiale dell'organo di controllo di frontiera. Quest'ultimo dopo la verifica della conformità delle informazioni inserite sulla carta di migrazione con le informazioni contenute nel suo visto e nel passaporto, appone sulla carta di migrazione il timbro di ingresso nella Federazione Russa.

I moduli della carta di migrazione vengono rilasciati ai cittadini stranieri all'ingresso nella Federazione Russa gratis dagli ufficiali dell'organo di controllo di frontiera o dai rappresentanti delle organizzazioni che forniscono i servizi di trasporto ai cittadini stranieri che entrano nel territorio della Federazione Russa.

Il cittadino straniero deve portare con sè la carta di migrazione durante tutto suo soggiorno nella Federazione Russa e presentarla insieme agli altri documenti per la registrazione al luogo di soggiorno.

In caso di danneggiamento o smarrimento della carta di migrazione il cittadino straniero deve entro tre giorni denunciarlo all'organo territoriale del Ministero degli Interni di Russia al suo luogo di soggiorno. Presentando i documenti con quali il cittadino straniero è entrato in Russia, lui riceve un duplicato della carta di migrazione gratuitamente.

All'uscita dalla Federazione Russa il cittadino straniero è tenuto a consegnare la carta di migrazione all'ufficiale dell'organo di frontiera nel punto di passaggio attraverso la frontiera di stato della Federazione Russa.


 

 

  • null